Consulta categoria

Uncategorized

Uncategorized

Il linguaggio dei semi

Questa storia inizia con un messaggio, inviato da una speciale creatura, una ricercatrice dell’anima e dell’arte: Eleonora Mingoia, che dopo aver letto la poesia “Abbraccio”, mi chiede se ho piacere di entrare a far parte dei “Poeti del Fluismo”. Un attimo questa storia inizia una notte della scorsa primavera, quando “Abbraccio” è nata, non solo nel senso della stagione, una mia nuova primavera, una sorta di rinascita dove il cuore ha iniziato a danzare, dopo un lungo letargo, di cui ero più o meno consapevole.

Continua a Leggere