Poesie e Racconti

Preziosa linfa

Partendo per un viaggio senza meta

con il semplice vuoto che ti oscilla in testa

una confusione esaltante

Il centro stilla preziosa linfa

che invade decisa tutto il tuo essere

Il silenzio è uno schiaffo

un passo in più diviene scabroso e necessario

Filtri che si dissolvono

L’urgenza che prende il sopravvento

Venti favorevoli

L’ancora più non tocca la sabbia

Il firmamento impazzito vortica sui pensieri

Le acque calme accolgono l’urgenza

L’affine attende

Suggerisce, traccia

Il timone risponde e docile si lascia girare.

Potrebbe interessarti anche